rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Il gravissimo fatto di cronaca

Omicidio di Capodanno a Udine, è caccia al killer in tutto il Fvg

Al momento non vi sono elementi utili a ritenere che il presunto assassino sia riparato nel capoluogo regionale, ma l'allerta è stata diramata a tutti i comandi provinciali dei carabinieri

TRIESTE - Al momento non vi sono elementi per ritenere che il killer del trentuenne dominicano ucciso a Udine alle prime luci dell'alba di oggi 1 gennaio sia riparato nel capoluogo giuliano, ma l'allerta è stata diramata a tutti i comandi provinciali dei carabinieri del Friuli Venezia Giulia. La persona sospettata del brutale omicidio, come riportato da Udine Today, è in fuga e i militari dell'Arma presidiano la sua abitazione di via Alba 45, nel quartiere udinese di Paderno. Il gravissimo episodio di cronaca è avvenuto questa mattina al culmine di una lite. 

Il trentunenne ucciso con un taglio alla gola

La persona uccisa, un trentunenne di nazionalità dominicana, è deceduto a causa di un taglio alla gola provocato da un coltello o da una bottiglia rotta. La lite è avvenuta nei pressi dei Laghetti Alcione, in via dei Prati, dove era stata organizzata una festa per celebrare l'arrivo del nuovo anno. Il giovane è stato immediatamente trasportato all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine in codice rosso. Sul posto sono giunte le gazzelle dei carabinieri del comando provinciale di Udine e quelle della polizia di Stato. 

Carabineri presidiano l'abitazione del killer, guarda il video

Gli interrogatori e le ricerche

In mattinata sono state interrogate le persone ancora presenti nel locale dove era andata in scena la festa. Una quarantina le persone ascoltate, quasi tutte di nazionalità dominicana. Alcuni giovani, come riporta sempre Udine Today, sarebbero stati portati poi in questura, ma le motivazioni al momento rimangono ignote. Non si sa, infatti, se i giovani siano stati sentiti dalle forze dell'ordine per accertamenti o a causa di motivazioni diverse. L'individuazione del presunto assassino, che ha fatto  perdere le sue tracce, è avvenuta subito dopo gli interrogatori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Capodanno a Udine, è caccia al killer in tutto il Fvg

PordenoneToday è in caricamento