rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
misure di sicurezza

Influenza aviaria: vietato tenere i polli all'aperto

Ordinanza del sindaco valida fino al 30 novembre, per evitare nuovi casi di contagio

L’influenza aviaria preoccupa. Dopo il caso di Porcia, cresce l’allerta in zona e per questo il sindaco di Pordenone, Alessandro Ciriani, ha emesso un’ordinanza in cui dispone l’obbligo di tenere al chiuso pollame e volatili in cattività degli allevamenti all'aperto fino al 30 novembre.
Dopo il contagio nell’allevamento familiare di Porcia, dove sono stati abbattuti tutti gli animali, è stata creata una zona di sicurezza con un raggio di 10 chilometri dal punto del primo contagio.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Influenza aviaria: vietato tenere i polli all'aperto

PordenoneToday è in caricamento