rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Allarme bomba / Sacile

Un pacco sospetto in stazione, l’intervento degli artificieri

La circolazione ferroviaria è stata bloccata verso le 22:45 di ieri consentendo le operazioni in totale sicurezza

Ieri nella stazione di Sacile è stata segnalata la presenza di un pacco sospetto vicino a una delle banchine. L’allarme, lanciato verso le 22:45 come riporta il gazzettino, è arrivato al 112 nel momento in cui stava transitando uno dei treni in direzione Trieste. L’ultimo, prima che la circolazione fosse bloccata per alcuni controlli evacuando le persone presenti in stazione. 

Il sospetto era ricaduto sulla parte esterna del pacco dove emergeva un elemento metallico. L’involucro, di colore rosso e verde, era coperto da uno strato di cellophane ed era stato appoggiato su una banchina. A quel punto sono intervenuti artificieri dopo che tutta l’area è stata messa in sicurezza con il supporto dei poliziotti della Polfer e dei carabinieri della Compagnia di Sacile. La circolazione, sospesa anche nelle stazioni di Treviso e Pordenone, è ora tornata regolare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un pacco sospetto in stazione, l’intervento degli artificieri

PordenoneToday è in caricamento