rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Maltempo / Aviano

Piancavallo, pericolo valanghe: chiusa la pista Salomon

Per motivi precauzionali è stato deciso di intervenire con l'intensificarsi delle precipitazioni

Con l'allerta gialla della giornata di ieri la protezione civile ha evidenziato tutti i rischi e disagi nella zona del Friuli Venezia Giulia. Fortunatamente non sono stati segnalati gravi episodi a bassa quota, ma con l'intensificarsi delle precipitazioni  il vento e la neve fresca possono portare a un forte pericolo di valanghe. Per questo a Piancavallo si è deciso di chiudere alcune aree sciistiche nella giornata di oggi: la variante Salomon, e le piste Salomon Alta e Bassa.

La situazione

Come si legge nel Bollettino Valanghe di Eaws, «con gli accumuli di neve ventata che si formeranno in molti punti diventeranno progressivamente sempre più instabili. I punti pericolosi si trovano soprattutto ai piedi di pareti rocciose e dietro ai cambi di pendenza come pure nelle zone in prossimità delle creste, nei canaloni e nelle conche». Tutto questo può determinare la formazione di valanghe di dimensioni grandi e molto grandi, oltre a fenomeni di valanghe per scivolamento di neve che possono essere provocati anche da un singolo appassionato di sport invernali. L'allerta quattro (forte) è visibile nelle zone di Piancavallo, della val Cimoliana (monte Resettum) e delle  Prealpi Carniche (Cima dei Preti).

Il bollettino-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piancavallo, pericolo valanghe: chiusa la pista Salomon

PordenoneToday è in caricamento