rotate-mobile
l'intervento / Aviano

Presa dal panico sul sentiero, 27enne salvata dal soccorso alpino

La donna era nei pressi di forcella Colombera

Una donna di 27 anni è stata soccorsa nel pomeriggio dell'8 settembre dall'elisoccorso regionale lungo il sentiero 918 a Piancavallo. La Sores ha attivato la stazione di Pordenone del Soccorso Alpino e l'elisoccorso regionale dopo la chiamata arrivata al Nue112. La donna era assieme a un compagno di escursione del pordenonese ed è stata colta dal panico durante la discesa tra Forcella Colombera e Cima Palantina, dove c'è un tratto di sentiero con passaggi esposti.
Sul posto è stato inviato il secondo elicottero che ha caricato a bordo un tecnico della stazione di Pordenone che lavora in Piancavallo che ha individuato i due escursionisti nei pressi della ferrata sopra Forcella Colombera. Dopo un po' di rassicurazioni per tranquillizzarla - la donna soffriva di vertigini - e un po' di aiuto nello spostarsi per agevolare il recupero, entrambi sono stati recuperati con il verricello con l'aiuto del tecnico di elisoccorso e condotti su terreno pianeggiante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presa dal panico sul sentiero, 27enne salvata dal soccorso alpino

PordenoneToday è in caricamento