rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
il caso

Raccolta differenziata, 2.500 utenti non hanno ritirato i bidoncini

Migliaia di persone non hanno la tessera né i contenitori per conferire i rifiuti

La nuova modalità di raccolta differenziata dei rifiuti sta creando qualche criticità, con diversi abbandoni selvaggi nelle isole ecologiche.
Niente di inaspettato considerando che cambiamenti di abitudini di questa portata hanno sempre un risvolto nel primo periodo.
In molte zone della città la situazione si è normalizzata, in altre – dove i bidoni sono stati sostituiti più di recente – non ancora ed emerge un dato che chiarisce dà qualche risposta.

Su 25mila utenze, come riporta il Messaggero Veneto, 2.500 non hanno ancora ritirato i bidoncini per il conferimento del secco residuo e della carta.
Parliamo quindi di utenti che pagano la Tari ma che sono sprovvisti della tessera per aprire i bidoni di vetro e umido e non hanno, appunto i bidoncini né i sacchi gialli per la plastica.

Oltre a questi c’è anche tutto il sommerso. Entro febbraio, incrociando dati del Comune e di Gea, si saprà quanti sono gli evasori, che una volta “pizzicati” saranno multati e dovranno pagare le utenze degli ultimi cinque anni.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta differenziata, 2.500 utenti non hanno ritirato i bidoncini

PordenoneToday è in caricamento