il caso / Centro Storico

Ex fiera, la rimozione dell'amianto slitta di un mese e mezzo

I lavori proseguiranno fino al 10 agosto

Si allungano i tempi per la rimozione dell'amianto nel cantiere dell'ex fiera. La cooperativa Ar.Co. di Ravenna che si sta occupando dei lavori aveva previsto di realizzarli dal 5 al 28 giugno. 
La richiesta inviata al Comune di Pordenone fa capire come tutto ciò si protrarrà di un mese e mezzo. 
«In data 05/07/2024 - riporta il Comune - la ditta esecutrice ha inoltrato richiesta di prorogare ulteriormente i termini sino al 10 agosto 2024, per consentire lavori di bonifica dell’amianto ancora da ultimare». 

Sarà quindi modificata la viabilità in via Concordia fino al 10 agosto. La strada è a senso unico con circolazione nella direzione da via Molinari a via Grado. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex fiera, la rimozione dell'amianto slitta di un mese e mezzo
PordenoneToday è in caricamento