rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
l'ipotesi

Fa ancora caldo, si ritarderà l'accensione del riscaldamento

Potrebbe essere firmata già oggi l'ordinanza che posticipa di un'altra settimana l'attivazione degli impianti

In questo ottobre con un caldo fuori norma, a vedere il bicchiere mezzo pieno c’è il fatto che questa temperatura ha consentito di non accendere gli impianti di riscaldamento.

Un risparmio importante, considerando i prezzi dell’energia attuali, e che ha già visto lo slittamento di una settimana nell’accensione degli impianti centralizzati, solitamente prevista per il 15 ottobre.

Nell’aria però c’è un altro slittamento. Milano ha già ufficializzato lo slittamento di un’altra settimana, arrivando così a fine ottobre, e la stessa cosa potrebbe fare il Comune di Pordenone.

Come riporta il Gazzettino, già oggi potrebbe essere firmata un’ordinanza per il posticipo delle accensioni, che verrebbe comunque ritrattato nei prossimi giorni, nel caso in cui il maltempo previsto nel fine settimana dovesse portare bruschi cali delle temperature.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa ancora caldo, si ritarderà l'accensione del riscaldamento

PordenoneToday è in caricamento