rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca / Vallenoncello / Viale Treviso

Rissa tra stranieri, spunta un coltello: due feriti

Il fatto è successo in viale Treviso vicino al luna park. Sull'accaduto stanno indagando le forze dell'ordine

Due persone di nazionalità afgana sono rimaste ferite a seguito di una rissa avvenuta ieri sera a Pordenone. Il fatto si è verificato intorno alle 19 in viale Treviso vicino al ponte ferroviario che conduce al luna park. Dalle prime ricostruzioni sarebbero sei i ragazzi di nazionalità pakistana e afgana coinvolti nella lite. Uno di loro avrebbe tirato fuori un coltello ferendo alla gamba un ragazzo di 24 anni. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Pordenone. Saranno loro, dopo aver effettuato tutti i rilevi, a ricostruire in maniera precisa come sono andati i fatti e individuare i responsabili dell'aggressione. I soccorsi sono stati invece attivati intorno 19:10 su richiesta degli operatori del Nue112. La Sores ha inviato sul posto un'ambulanza e l'automedica.  Due ragazzi di origine afgana, con regolare permesso per la permanenza sul territorio, non sono in gravi condizioni ma sono stati trasferiti in codice giallo all'ospedale di Pordenone per accertamenti.

Non è purtroppo il primo episodio che si è verificato a Pordenone. L'ultima rissa è avvenuta in viale Dante l'8 maggio scorso dove diversi ragazzi di nazionalità straniera si sono scontrati vicino all'entrata del parco Galvani nella zona dell'ex Gambrinus. Dopo essersi spintonati e picchiati in mezzo alla strada. La situazione è degenerata in pochi minuti quando alcuni di loro sono tornati con in mano dei bastoni e dei sassi creando scompiglio e disagi tra gli automobilisti in transito. 

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra stranieri, spunta un coltello: due feriti

PordenoneToday è in caricamento