rotate-mobile
cronaca / Prata di Pordenone

Maxi rissa con armi da fuoco e coltelli a Prata, due feriti gravi

L'episodio si è verificato nella frazione di Villanova

Una rissa tra decine di persone si è verificata a Prata di Pordenone, nella frazione di Villanova, in via Saba. Secondo quanto emerso ci sono stati degli accoltellamenti e almeno una persona è in gravi condizioni. 
Un uomo è stato ricoverato all'ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone in codice rosso con gravi ferite alla testa. Un altro uomo, con ferite da taglio e di arma da fuoco è in codice rosso all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. Ci sono poi altri tre feriti in condizioni meno gravi. 
I protagonisti della vicenda sono tutti di nazionalità indiana e l'evento potrebbe essere collegato alle recenti tensioni all'interno della comunità sikh. 

I precedenti e la spedizione punitiva

Quella del 18 settembre sembra essere stata una vera e propria spedizione punitiva: un gruppo di persone si è diretto verso via Saba, per raggiungere lo stabile dove abita Singh Satwinder Bajwa, membro del direttivo sikh a cui erano state bruciate due auto nei giorni scorsi. 

*Notizia in aggiornamento*

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rissa con armi da fuoco e coltelli a Prata, due feriti gravi

PordenoneToday è in caricamento