rotate-mobile
lavoro

Mobbing, dall'inizio dell'anno sono già 70 i casi

Presentato il bilancio dello sportello di aiuto della Cisl, a cui si rivolgono principalmente donne

Sono già 70 le donne che si sono rivolte allo sportello anti mobbing della Cisl dall'inizio dell'anno Il sindacato ha presentato l'attività della struttura. Il punto di ascolto antimobbing si trova a Porcia e dal 2006 ha aiutato moltissimi lavoratori e lavoratrici. 
Sono le donne, infatti, le più esposte al mobbing sul posto di lavoro, a partire dalle madri a cui non vengono riconosciute le nuove necessità familiare e possono essere marginalizzate nel ruolo lavorativo. 

Il punto di ascolto Cisl, mettendo al centro la persona, cerca di capire la natura del disagio e studia le risposte migliori da dare. Si trova in via delle Risorgive 3 ed è aperto dal lunedì al giovedì dalle 14 alle 18.30 e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30. Si può contattare via mail all'indirizzo antimobbing.pordenone@gmail.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobbing, dall'inizio dell'anno sono già 70 i casi

PordenoneToday è in caricamento