rotate-mobile
Cronaca / Chions

Sorprende i ladri in casa del fratello e viene preso a sassate

Il fatto è successo martedì sera a Villotta di Chions. I malviventi sono riusciti a scappare nonostante l'intervento tempestivo dei carabinieri

Non si fermano i furti nel pordenonese. I ladri sono entrati in azione lo scorso 23 gennaio a Villotta di Chions dove sono riusciti a introdursi in due abitazioni del paese. I fatti si sono verificati in tarda serata e sul posto, dopo essere stati allertati dai vicini, sono intervenute le forze dell'ordine. 

A denunciare l'effrazione uno degli inquilini della casa di via Vittorio Veneto dopo aver ricevuto la segnalazione dal sistema di allarme direttamente sul cellulare. L'uomo si è subito diretto sul luogo del furto, ma prima di lui è arrivato il fratello che abita a pochi passi dalla casa messa a soqquadro dai ladri. La persona, dopo che si è messa a gridare contro due soggetti presenti nei pressi all'abitazione, è stata presa a sassate anche se fortunatamente non ha subito ferite. Quando i carabinieri sono giunti di fronte alla casa era già tardi. I ladri, dopo essersi introdotti scassinando la finestre, sono fuggiti con monili in oro. Sempre a Chions c'è stato un altro colpo. In quel caso i ladri si sono portati via 200 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorprende i ladri in casa del fratello e viene preso a sassate

PordenoneToday è in caricamento