rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca

Spaccio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale: arrestato

Gli agenti hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso a giugno dello scorso anno dal Tribunale di Pordenone

Nella mattinata del 06 febbraio 2024 gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso a giugno dello scorso anno dal Tribunale di Pordenone nei confronti di un uomo di nazionalità pakistana. I fatti risalgono nel maggio 2017 quando l'uomo è stato trovato in possesso di sostanze stupefacenti. Nel corso dell'intervento c'è stata una colluttazione con personale dell’U.P.G.S.P. e del Reparto Prevenzione Crimine di Padova. A seguito dell'aggressione tre agenti hanno riportato delle lesioni con prognosi di 5, 10, 40 giorni.

La persona, dopo essere stata fermata dalla polizia, è stata condannata a due anni e sei mesi per i reati di resistenza, lesioni nei confronti di pubblici ufficiali, danneggiamento aggravato e detenzione di droga (marijuana) a fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale: arrestato

PordenoneToday è in caricamento