rotate-mobile
cronaca / Borgomeduna

Spray urticante sul bus: si sentono male in venti

L'episodio su un mezzo della linea Pordenone-Portogruato

Erano circa le otto di sera del 21 febbraio quando su un autobus Atap della linea Pordenone Portogruaro con 25 persone a bordo, alcuni giovani hanno spruzzato gas urticante al peperoncino.
Una ventina le persone che si sono sentite male. La prima fermata del mezzo doveva essere Azzano Decimo, ma la corsa si è interrotta in via Mestre a Pordenone, all'intersezione con via Montini. 
L'autista ha immediatamente chiamato i soccorsi e fatto scendere tutti i passeggeri. Sul posto sono giunte due ambulanze, il responsabile security Atap e i vigili del fuoco che hanno bonificato il mezzo. Tre persone sono state trasportate dal personale sanitario all'ospedale Santa Maria degli Angeli per accertamenti. 
Secondo le prime ricostruzioni delle forze dell'ordine, si tratterebbe di una bravata compiuta da un gruppo di ragazzi che erano presenti a bordo e che percorrono abitualmente la tratta. 
La bomboletta è stata ritrovata sull'asfalto a pochi metri dal bus, che dopo circa un'ora è ripartito e ha portato a destinazione i passeggeri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spray urticante sul bus: si sentono male in venti

PordenoneToday è in caricamento