l'intervento / Tramonti di Sotto

Spaventati dal temporale si fanno venire a prendere dal soccorso alpino

Bloccata una coppia al bivacco Varnerin, a Tramonti di Sotto

Si sono spaventati per un temporale e hanno chiamato il soccorso alpino per farsi salvare. Protagonisti un uomo e una donna di Villesse (Gorizia), rispettivamente di 57 e 55 anni.
Si erano rifugiati al bivacco Varnerin nel paese abbandonato di Tamar, raggiungibile facilmente con un sentiero e una strada da Tramonti di Sotto. Dieci soccorritori della stazione di Maniago del soccorso alpino che si trovavano al termine di una esercitazione a Farra, si sono attivati portandosi verso Tamar. 
È lì che i due escursionisti si erano rifugiati durante il temporale, rimanendo in attesa dei soccorsi. La donna in particolare era rimasta scioccata dai fulmini e non voleva più proseguire. I soccorritori hanno intuito che i due potessero essersi rifugiati lì anche se le informazioni pervenute durante la richiesta di soccorso erano molto frammentarie a causa della rete molto scarsa, che non ha consentito di trovare la loro posizione precisa. I soccorritori hanno puntato con il fuoristrada alla carrareccia che conduce al.bivacco e li hanno trovati. Li hanno rifocillati e condotti a valle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaventati dal temporale si fanno venire a prendere dal soccorso alpino
PordenoneToday è in caricamento