rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca / Roveredo in Piano

Trovato privo di sensi in un fossato a Roveredo: è in fin di vita

Il 56enne era stato trovato ieri alle 23 in via XX Settembre.

È in fin di vita l'uomo di 56 anni ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. La persona era stata trasferita con urgenza verso il nosocomio friulano a seguito delle ferite riportate mentre si trovava in bicicletta in via XX Settembre a Roveredo in Piano.

A dare l'allarme è stato un motociclista anche se non sono ancora chiare le cause di quanto è avvenuto. Il centauro si è accorto della luce della bicicletta e dopo essersi fermato ha notato la presenza dell'uomo in un fossato . La segnalazione ha permesso alla Struttura operativa regionale emergenza sanitaria di inviare subito i soccorsi, dall’ambulanza, l’automedica e l’elisoccorso. È stato richiesto inoltre l'aiuto dei volontari della squadra comunale della Protezione civile di Pordenone, oltre alla collaborazione preziosa dei carabinieri della compagnia di Pordenone e dei vigili del fuoco che hanno cooperato in piena sinergia con il personale sanitario.

L'uomo è stato trovato in arresto cardiocircolatorio e i medici, dopo aver eseguito le manovre salvavita, erano riusciti a rianimarlo dato che il suo cuore ha ripreso a battere. Il 56enne, viste le difficoltà a trasferirlo con l'elisoccorso, è stato trasportato con l'ambulanza all’ospedale Santa Maria della Misericordia, ma le sue condizioni risultavano instabili fino al ricovero a Udine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato privo di sensi in un fossato a Roveredo: è in fin di vita

PordenoneToday è in caricamento