rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca

Trovato con venti grammi di cocaina e di marijuana: arrestato 28enne pordenonese

Nel corso delle perquisizioni sono stati rinvenuti anche 2500 euro in contanti, ritenuti dai carabinieri come provento dell'attività illecita

Un cittadino di 28 anni di nazionalità rumena residente nella provincia di Pordenone è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Conegliano con l'accusa di spaccio di stupefacenti nella zona di Treviso, tra i comuni di Oderzo e Motta di Livenza. L'indagine, condotta dalle forze dell'ordine, è partita grazie ad alcuni controlli che hanno portato a focalizzarsi su due persone sospettate di attività illecite in provincia di Treviso.

Nel corso delle operazioni - comincate nelle scorse ore - le forze dell'ordine hanno trovato il 28enne in possesso di quasi 60 grammi di cocaina e 20 di marijuana. Durante le perquisizioni sono emersi anche circa 2.500 euro in contanti. Denaro che, secondo i carabinieri, possono essere legati allo spaccio di stupefacenti a Treviso. Il secondo soggetto, un 27enne italiano incensurato del trevigiano, è stato invece denunciato a piede libero dopo che sono state rinvenute in casa alcune dosi di hashish e marijuana. Soldi e stupefacenti sono stati posti sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con venti grammi di cocaina e di marijuana: arrestato 28enne pordenonese

PordenoneToday è in caricamento