rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
nuovi raggiri

Cresce la truffa del pellet: prezzi stracciati ma il prodotto non arriva

Siti fasulli in cui i clienti credono di fare un affare ma in realtà stanno versando del denaro ai malintenzionati

I prezzi del pellet in questo periodo sono saliti e i truffatori alzano le antenne. Puntando sui clienti più ingenui, convinti di fare un affare imperdibile, i criminali aprono dei siti fasulli dove vendono sacchi di combustibile a prezzi stracciati: l’ignaro cliente manda il denaro per della merce che non gli arriverà mai. Semplicemente perché non esiste.

La polizia postale ha già chiuso diversi siti di questo tipo e invita i cittadini anzitutto ad alzare l’attenzione quando il prezzo di un prodotto è troppo competitivo e in secondo luogo a verificare l’attendibilità dell’e-commerce su cui si compra, l’esistenza e l’affidabilità dell’azienda oltre alla coerenza dei dati.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cresce la truffa del pellet: prezzi stracciati ma il prodotto non arriva

PordenoneToday è in caricamento