rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca / Torre / Via P. F. Calvi

Si presenta come tecnico del gas, ma è una truffa: rubati più di mille euro a un'anziana

È successo in via Calvi, nel quartiere di Torre

Ennesima truffa ai danni di anziani. Il fatto è successo nella giornata di ieri, 18 gennaio, nel quartiere di Torre. Il ladro, secondo quanto riportato dal Gazzettino, si è diretto in via Calvi fingendosi un tecnico del gas. Il modus operandi è sempre lo stesso: prima bussa alla porta, e poi indica che in quell'edificio c'è una possibile perdita all'impianto. 

A quel punto, una volta entrato in casa, scatta la truffa vera e propria. La persona è riuscita infatti a convincere l'anziana ad aprire due cassaforti con all'interno gioielli e contanti dato che poteva bastare una scintilla rischia per provocare un'esplosione. Per mettere i monili al sicuro la donna ha seguito per filo e per segno le indicazioni dell'intruso. Dopodiché, mentre la donna è andata a controllare il contatore, il ladro è scappato con la refurtiva che ammonta a circa 1700 euro. A quel punto la signora, dopo aver scoperto di essere stata derubata, ha chiamato subito le forze dell'ordine.

Come evitare le truffe e i raggiri: i consigli della polizia
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si presenta come tecnico del gas, ma è una truffa: rubati più di mille euro a un'anziana

PordenoneToday è in caricamento