rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
il caso / Centro Storico

Veleno misterioso nell'aiuola, paura per cani e gatti: interviene la polizia locale

Un cittadino ha allertato il Comando vedendo delle granaglie rosse in via Oberdan

In un'aiuola di via Oberdan la presenza di veleno ha fatto allarmare alcuni cittadini. Pensando fossero dei pesticidi messi per avvelenare animali domestici, un residente della zona hanno avvisato la polizia locale. I vigili sono intervenuti sul posto e, dagli accertamenti effettuati, hanno riscontrato che nell’area erano state posizionate in diverse zone, granaglie ratticide, non appetibili per gli animali d’affezione, ma efficaci contro i ratti.

Constatato la non pericolosità imminente per l’uomo e per gli animali da compagnia, la zona è stata messa in sicurezza e bonificata da una ditta specializzata.
Alla luce di quanto accaduto il comandante della Polizia Locale, Maurizio Zorzetto, invita i cittadini a evitare di posizionare veleni nelle aree pubbliche e in caso di problemi con roditori, a segnalarlo tempestivamente al Comune di Pordenone affinché possa provvedere, nelle più consone modalità, a derattizzare la zona di interesse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veleno misterioso nell'aiuola, paura per cani e gatti: interviene la polizia locale

PordenoneToday è in caricamento