Cronaca / Centro Storico / Via Mazzini

Lite in via Mazzini, spunta un coltello: ferito un ragazzo di 14 anni

È successo ieri pomeriggio. Intervenute le forze dell'ordine per identificare i responsabili. L'arma non è stata trovata

Una persona è rimasta ferita a seguito di una lite avvenuta a Pordenone. Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio intorno alle 15:30 in via Mazzini. Stando alle ricostruzioni la lite è degenerata vicino al mini market. Uno di loro avrebbe tirato fuori un coltellino svizzero colpendo un ragazzo di 14 anni al braccio e al collo. 

La Sores ha mandato sul luogo dell'aggressione un'ambulanza con a bordo il personale di pronto intervento. Sul posto due pattuglie della Squadra Volante polizia, i carabinieri del Radiomobile e gli agenti della Polizia locale per identificare i responsabili. L’arma non è stata trovata, ma le forze dell'ordine hanno individuato circa dieci ragazzi - italiani e stranieri -  tra i 14 e 16 anni. La persona rimasta ferita è stata trasferita all'ospedale di Pordenone per accertamenti.

La polizia, dopo le ripetute segnalazioni dei residenti, è più volte intervenuta per limitare i disagi e preservare il decoro urbano nella zona vicina alla stazione ferroviaria. L'ultimo provvedimento, del 12 marzo, è stato la sospensione della licenza nei confronti del Mix Markt che è stato chiuso per 30 giorni.

Degrado in via Mazzini, chiuso per trenta giorni il Mix Markt
 

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in via Mazzini, spunta un coltello: ferito un ragazzo di 14 anni
PordenoneToday è in caricamento