Domenica, 21 Luglio 2024
il caso / Centro Storico

Il 29enne accusato di stupro trasferito in un'area protetta

Jair Stiven Colorado Sinisterra è nel settore dei "sex offenders" a Gorizia

Non si trova più nel carcere di Pordenone Jair Stiven Colorado Sinisterra. Il 29 colombiano accusato di aver violentato una 18enne è stato trasferito nel carcere di Gorizia, in un'ala del penitenziario dedicata ai detenuti imputati per reati sessuali. 
L'aria si era fatta tesa tra le celle del Castello, dove ci sono detenuti "comuni". La sua cella era stata presa di mira dagli altri e per evitare l'aggressione fisica, gli avvocati del colombiano, Alessandro Magaraci e Laura Diana, hanno chiesto e ottenuto il trasferimento nel carcere isontino. 
L'uomo, denunciato dalla madre, ha riconosciuto i suoi vestiti ma non ha ricostruito i momenti della violenza ai danni di una ragazza di origine ucraina nei pressi del ponte di Adamo ed Eva. 

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 29enne accusato di stupro trasferito in un'area protetta
PordenoneToday è in caricamento