rotate-mobile
cronaca / Fiume Veneto

Muore in casa, la trovano gli assistenti domiciliari: avviata un'indagine

Una donna di 74 anni è deceduta nella sua abitazione. Il marito non aveva avvistao nessuno

Si è aperto un caso sul decesso di una donna di 74 anni a Fiume Veneto. Gli assistenti domiciliari che la seguivano hanno trovato il corpo senza vita di Laura Pin, che da tempo aveva problemi di salute e non si muoveva dal letto. Il decesso della donna è stato però ricondotto ad almeno 12 ore prima del ritrovamento, e sul corpo sono state trovate delle ecchimosi che il marito non ha saputo spiegare. 
Da qui è stato avviato un sopralluogo dei carabinieri e in seguito il sostituto procuratore Andrea Del Missier ha disposto l'autopsia sul corpo della donna. 
Il marito si trovava in casa quando è avvenuto il decesso ma non aveva avvertito nessuno. Per questo la Procura vuole fare chiarezza sulle ultime ore della donna per poi dare il via libera ai funerali e alla sepoltura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore in casa, la trovano gli assistenti domiciliari: avviata un'indagine

PordenoneToday è in caricamento