rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Eventi

Musica e alta formazione, al via quarta edizione del Festival Internazionale di Clarinetto Portus Naonis

L'evento si terrà per tutto il mese di maggio a Pordenone

Si svolgerà per tutto il mese di maggio la quarta edizione del Festival Internazionale di Clarinetto Portus Naonis, progetto organizzato da SiNota Cultura e Musica, la nuova realtà culturale di Pordenone. Sarà infatti un programma ricco di grandi eventi. Un appuntamento, nato dalla volontà del direttore artistico m° Massimo Mascherin e del clarinettista m° Marco Lagni, già docente della Scuola di Musica e fondatore del Naonis Clarinet Ensemble, che punterà alla diffusione della cultura artistica e
musicale in tutte le sue sfaccettature.

Il festival

La novità di quest'anno è la presenza del musicista e docente Paolo De Gaspari, come nuovo Direttore Artistico del Festival Internazionale di Clarinetto ‘Portus Naonis’. Si tratta di un volto conosciuto per la città di Pordenone avendo ricoperto il ruolo di docente presso l’Accademia Internazionale di Clarinetto basso di Pordenone dal 2003 al 2015. Da 2007, invece, insegna clarinetto basso presso il Conservatorio Superiore di Birmingham per poi proseguire con l'insegnamento al Trinity Laban Conservatoire di Londra e al Royal Conservatoire di Mons in Belgio.

La rassegna cercherà di promuovere il talento degli artisti e dei giovani promesse del mondo clarinettistico come il Naonis Clarinet Ensemble. Oltre ai concerti dal vivo  saranno previsti laboratori e masterclass che coinvolgeranno un’ampia platea di pubblico. Il focus verterà sullo sviluppo dei generi musicali (classico, jazz, musica da film, etc.) raccontati attraverso il clarinetto. Uno strumento che aiuterà i giovani musicisti a emergere offrendo loro palcoscenici per esibirsi insieme ad artisti professionisti.

Il programma

L'inaugurazione si terrà giovedì 9 maggio alle 20:30 al Ridotto del Teatro Verdi con il concerto "Il gatto e la volpe” con Gabriele Mirabassi al clarinetto e Simone Zanchini alla fisarmonica. 

Sabato 18 maggio all’Auditorium della Casa della Musica “Elisabetta Imelio” alle ore 18:30 il concerto “Creative music” del maestro Paolo De Gaspari. Domenica 19 maggio alle ore 18, sempre nell’Auditorium della Casa della Musica, salirà sul palco l’ormai celebre Naonis Clarinet Ensemble, che coinvolge i giovani allievi di clarinetto nel classico concerto “Naonis Clarinet Ensemble and Friends”

Giovedì 23 maggio alle 18:30 avrà luogo un evento all’insegna del coinvolgimento di giovani e disabili con l'esibizione del Naonis Clarinet Ensemble, il Junior Clarinet Ensemble e il Coro Gestuale Manos Blancas nella cornice dell’area verde della Chiesa del Beato Odorico di Pordenone.

Venerdì 24 maggio alle 18:30, concerto “Il clarinetto in coro” con l’ensemble di clarinetti diretti da Lino Urban, nel Chiostro della Biblioteca Civica di Pordenone. Il gran finale è previsto giovedì 30 maggio alle 20:30 a palazzo Montereale Mantica con il concerto “Il clarinetto e le vibrazioni jazz” per clarinetto, vibrafono e contrabbasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica e alta formazione, al via quarta edizione del Festival Internazionale di Clarinetto Portus Naonis

PordenoneToday è in caricamento