eventi in città

Mercatini, concerti ed eventi per bambini: il programma di Natale a Pordenone

Si parte il 2 dicembre con l'inaugurazione insieme alle autorità. Da non perdere lo show di Samuel dei Subsonica e il concerto di Capodanno di Sir Waldo Weathers & Friends

Il Natale a Pordenone è alle porte. Il Comune ha svelato ufficialmente il programma completo delle feste in programma dal 2 dicembre al 7 gennaio. Il cartellone rispecchia il format delle scorse edizioni, cercando di offrire eventi dedicati ad adulti e bambini sia in centro che nelle zone limitrofe. 

Si comincerà ufficialmente il 2 dicembre con la Santa Messa e taglio del nastro da parte del sindaco Alessandro Ciriani e dell’assessore a cultura e grandi eventi Alberto Parigi presso la pista del ghiaccio in piazza XX Settembre. Per l'occasione ci sarà uno spettacolo di pattinaggio imperdibile con le Ice Angels nelle vesti dei personaggi della Disney e le nuove mascotte Tom & Jerry. Dopodiché saranno previsti i cori natalizi dei bambini delle scuole primarie Gabelli e Rosmini, seguiti dal Dj set di Marco Ossanna, accompagnato da Alessandro Pomarè, speaker ufficiale dell’Udinese Calcio. I bambini, sempre nella serata inaugurale, potranno inziare a mandare le lettere dato che anche quest'anno ci sarà la casetta di Babbo Natale. 

Piazza 'Discolabirinto' con Samuel dei Subsonica

Piazza XX Settembre sarà il centro nevralgico dei vari appuntamenti a Pordenone. Uno spazio che si è sempre distinto per il Villaggio di Natale, con le sue casette enogastronomiche e d’artigianato a cura di Sviluppo e Territorio, ma che allo stesso tempo si trasformerà nel palcoscenico dei concerti più interessanti di questa stagione con lo show di Samuel from Subsonica e Giorgio Roman Dj. 

Le novità

Tra le novità da segnalare la “Magia del Natale al lume di candela”. Per l'occasione domenica 17 dicembre il Villaggio natalizio dalle 17 alle 22 lascerà interamente spazio alla luce suggestiva delle candele. Il 23 dicembre non sarà necessario andare a Piancavallo per immergersi nella neve. Il Comune ha infatti pensato di utilizzare dei cannoncini posizionati sulla balaustra della Biblioteca civica per simulare la classica nevicata natalizia rendendo la serata davvero magica. E a proposito di magia, in piazza della Motta ci saranno i Mercatini di Natale a tema Harry Potter. Il 17 dicembre al Capitol torneranno invece i Sick Tamburo con Parlami per sempre Vol. 2, evento in cui si esibiranno diverse importanti band della scena Rock italiana.

Persino le facciate sapranno dare spettacolo grazie al video animazione immersivo e di grande impatto che, dal 7 dicembre fino al termine delle feste, lascerà il segno al Teatro Verdi. Da segnare sul calendario il Concerto di Natale al Teatro Verdi durante il quale Ben Palmer dirigerà 150 elementi, tra coro e orchestra, in alcune delle più note colonne sonore di film quali E.T., La Bella e la Bestia, Jurassic Park, Harry Potter e la pietra filosofale, Mamma ho perso l’aereo e Pirati dei Caraibi.

Arte e musica

Durante gli eventi natalizi il consiglio spassionato è di fare un salto nei vari musei della città. Nella Galleria Bertoia è presente la mostra “Mondi Possibili. Due secoli d’arte dalle collezioni di Pordenone” con opere di artisti come Paul Delvaux, Toshimitsu Imaï, Luigi Veronesi, oltre ai locali Basaldella, Spacal, Vettori e Pizzinato. Yn'affascinante viaggio attraverso la storia ti aspetta invece dell’Archeomuseo nella zona del Castello di Torre al Museo civico a Palazzo Ricchieri, dove il 15 dicembre sarà inaugurata la mostra di incisioni “Quando l’arte lascia il segno. Collezioni grafiche del Museo Civico”, in collaborazione con la 41° Triennale Europea di incisione. 

In più c'è Il Paff! International Museum of Comic Art che è pronto a presentare le sue ultime esposizioni: “Tutto Castelli - dall’Omino Bufo a Martin Mystère”, su Alfredo Castelli, uno dei più grandi sceneggiatori italiani per fumetti di tutti i tempi; e “Kamimura Kazuo. Il segno dei Sensi”.

Al Museo della Curia Vescovile si potrà visitare la mostra di artisti contemporanei “Suoni, luci, magia del Natale”, alla Casa del Mutilato si terrà una mostra di incisione, mentre presso la Galleria Ottoboni saranno esposte le opere per il “Natale in Vetrina”.

Tornando per un attimo alla musica, all’Ex convento di San Francesco e alla Chiesa della Santissima si terrà il Pordenone Acustica Festival, organizzato dall’Istituto di Musica della Pedemontana, che si concluderà con il concerto dei “Sinfonico Honululu”, la prima e più importante orchestra italiana di ukulele. 

L’Auditorium Concordia dall’11 al 13 dicembre ospiterà una masterclass di pianoforte, mentre mella Loggia del Municipio Virginia Pasini e la sua band si esibiranno con canti tipicamente natalizi. Tutta la città del resto si trasformerà in un immenso palco in movimento con lo show della Funkasin Street band e di Gospel on the Road. 

Dopo molti anni torna la Lucciolata, il tradizionale corteo a fine benefico organizzato dalla sezione Alpini Centro a sostegno dell'associazione “Via di Natale”

Il Capodanno

Come di consueto a Capodanno la città accoglierà i più grandi artisti internazionali. A partire dalle 20:45 in piazza XX Settembre  si terrà il grande concerto di Sir Waldo Weathers & Friends, leggenda della musica nera, cantante, musicista e sassofonista della mitica “James Brown Band. Uno spettacolo che sarà preceduto dalle performance di Steve Giant Dj e Roger Dj. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatini, concerti ed eventi per bambini: il programma di Natale a Pordenone
PordenoneToday è in caricamento