Video | Tutti in fila per Tananai: «È dalle sette di mattina che attendo questo concerto»

L'artista si esibirà stasera alle 21 in occasione del Pordenone Live 2023

Per Tananai c'è chi si ha messo la sveglia molto presto pur di arrivare al parco San Valentino dove stasera, alle 21, si terrà il secondo appuntamento con Pordenone Live 2023. Giulietta è una ragazza di 16 anni che da Oderzo, in provincia di Treviso, ha tagliato il traguardo prima di tutti. «È dalle sette del mattino che sono qui», afferma sorridendo e mostrando il tatuaggio con il "numero uno" stampato sulla mano. Trenta minuti più tardi è stato il turno di Andrea, anche lei tra i tanti appassionati che hanno riempito la piazzola dell'Auditorium Concordia. Più passavano i minuti, e più la gente si presentava numerosa in attesa dell'apertura ufficiale dei cancelli. Dato che il tempo a volte sembra non scorrere mai, c'è chi ha avuto l'idea di portarsi da casa cibo, bevande e dei mazzi di carte per passare una giornata insieme ad amici e alle persone che incontri per la prima volta in occasioni come queste.

Tananai, l'attesa prima del concerto

La carriera musicale di Tananai comincia ufficialmente nel 2014 con il nome Not for Us, dedicandosi principalmente musica elettronica. Dal 2018 si sposta verso un genere più pop con lo pseudonimo Tananai e raggiunge la notorietà con la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2022. Il suo brano “Sesso occasionale” si classifica ultimo, ma ciò non gli ha impedito di ottenere un buon successo radiofonico ed entra nella top 10 FIMI. Nell'estate dello stesso anno raggiunge il primo posto della classifica FIMI con il singolo La dolce vita, insieme a Fedez e Mara Sattei. Di grande successo anche l’ultimo singolo dell’artista dal titolo Abissale, certificato platino e canzone più trasmessa dalle radio da diverse settimane. Ma tanti attenderanno un altro pezzo che lo ha portato alla ribalta, ovvero Tango, accompagnato da un video che mostra la storia d'amore di un soldato ucraino e la sua fidanzata durante l'invasione russa dell'Ucraina del 2022.

Si parla di

Video popolari

PordenoneToday è in caricamento