rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Gli appuntamenti del fine settimana

Cosa fare nel weekend a Pordenone e dintorni

Entra nel vivo il Carnevale, portando colori e feste dal capoluogo ad altri comuni. Ma anche tanto teatro, musica e incontri per questo primo fine settimana di febbraio

Tempo soleggiato e nemmeno tanto freddo. Stando alle previsioni meteo per questo fine settimana, pare proprio essere un momento propizio per sfoggiare il proprio costume di Carnevale. Già, perché in questo weekend si entra ufficialmente nel clou dei festeggiamenti per quella che per grandi e piccini è una delle feste più amate.

Tanti, infatti, sono gli eventi che accompagnano in città e paesi verso l'ultimo giorno di carnevale, il martedì grasso, che quest'anno cade il 13 febbraio. Si va quindi da Pordenone per attraversare l'intera provincia, da San Giovanni di Casarsa, alla prima sfilata di Carnevale in nottura di Aviano, passando per Spilimbergo, con la grande festa a tema circense domenica a partire dalle 14 in piazza Garibaldi, solo per fare qualche esempio.

Non solo Carnevale comunque. Tanti infatti sono gli appuntamenti offerti tra spettacoli teatrali, concerti e molto altro ancora. Per quanto riguarda il teatro, ad esempio, sabato 3 all'auditorium comunale di San Vito al Tagliamento va in scena alle 17 "Esercizi di fantastica", spettacolo che tra parole e danza racconta il potere dell’immaginazione che trasforma cose e persone in qualcosa di sempre inaspettato e straordinario. Operetta flamenca per due maschere e una chitarra è "Fetén", sul palcoscenico dell'ex convento di San Francesco a Pordenone il 2 febbraio alle 20.45. L'Auditorium comunale di Zoppola ospita invece il duo Gianluca Guidi e Giampiero Ingrassia protagonisti dello spettacolo "La strana coppia". A Pasiano di Pordenone risate con la compagnia di teatro amatoriale "I commedianti per scherzo" che portano in scena "La scappatella" (sabato alle 21 al Teatro comunale Gozzi). Appuntamento per tutti i bambini (ma non solo) al Mascherini di Azzano Decimo sul cui palco va in scena domenica alle 17 "Ullallà-Il libro della giungla". Al Teatro Ruffo di Sacile, infine, per la rassegna "Scenario" sabato 3 alle 21 sarà la volta della produzione del Teatroimmagine di Salzano con la celebre commedia di Shakespeare “Le allegre comari”.

Sul fronte musicale, a partire dal 4 febbraio, per cinque matinée domenicali, torna a Pordenone "Musicainsieme", storica vetrina cameristica ideata e promossa dal Centro Iniziative Culturali Pordenone (domenica 4 febbraio alle 11 all’Auditorium Lino Zanussi).

Da citare, infine, anche la presentazione del libro “Il soldato Carlo. Storia di un reduce” (venerdì 2 nel Centro Culturale di Palazzo Gregoris a Pordenone e l'incontro, tra parole e musica, sul San Girolamo penitente, opera di Antonio Carneo, organizzato nell'ambito della grande mostra che svela "I segreti del Duomo" di Spilimbergo (2 febbraio alle 20.45 in Duomo).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare nel weekend a Pordenone e dintorni

PordenoneToday è in caricamento