rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
sostenibilità / Maniago

Maniago, la Recycla inaugura un fotovoltaico da 3.000 pannelli

Risparmierà l'emissione di 500 tonnellate di anidride carbonica ogni anno

L'azienda Recycla di Maniago, specializzata nel trattamento di rifiuti industriali, ha inaugurato un nuovo grande impianto fotovoltaico che abbasserà in maniera importante l'utilizzo di combustibili fossili. 
Si tratta di due installazioni fotovoltaiche distinte per l'azienda di via Ponte Giulio. Una al civico 66, nella nuova area di stoccaggio coperta, da 1.702 pannelli e una al civico 65, da 1.214 pannelli, che sarà operativa entro l’estate. A regime l’impianto sarà in grado di produrre oltre 1,4 GWh di energia elettrica all’anno, con la mancata emissione di oltre 500 tonnellate di CO2 ogni anno.  

Recycla, è focalizzata sul trattamento dei rifiuti industriali che per loro natura non possono essere avviati a recupero di materia, come, ad esempio, imballaggi contaminati, vernici o solventi. Grazie al know-how proprietario, nella piattaforma di Maniago questi scarti non prendono la via dello smaltimento, ma vengono trasformati in Combustibile Non Convenzionale (CNC), impiegato nei settori dove è più difficile introdurre l’elettrificazione per generare calore (ad esempio i cementifici)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maniago, la Recycla inaugura un fotovoltaico da 3.000 pannelli

PordenoneToday è in caricamento