rotate-mobile
l'iniziativa

I ragazzi puliscono i quartieri delle case popolari dai rifiuti

Progetto di Gea per coinvolgere i più giovani

Per contrastare l’abbandono dei rifiuti, spesso indifferenziati, GEA sia allea con i giovani attraverso un progetto pilota creato appositamente, che ha incontrato l’adesione convinta dell’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Pordenone con il coinvolgimento dei Centri Giovani. 
L’obiettivo è di ridurre il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, migliorando così la raccolta differenziata, a beneficio dell’ambiente e dei costi a carico della collettività. Questo in particolare laddove è più evidente il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, specialmente quelli indifferenziati

Inoltre, i risultati si espandono oltre lo stretto ambito della gestione dei rifiuti e si riverberano nel rafforzamento della cittadinanza attiva dei giovani coinvolti, agevolandone anche la socialità.
Il progetto è indirizzato ai luoghi più oggetto di abbandoni, ovvero i quartieri delle case popolari ATER, cominciando dal Centro Giovani di Largo Cervignano e di Via Pontina. 

Questo percorso prevede l’installazione di gazebo informativi dedicati alla raccolta differenziata: dei veri e propri spazi in cui i giovani svolgeranno attività di sensibilizzazione ed educazione ambientale in sinergia con l’ufficio GEA specializzato in questo ambito. I ragazzi, appositamente formati, assumeranno un ruolo guida, diventando così figure di riferimento per fornire informazioni e risposte alle domande dei residenti del quartiere sulla raccolta differenziata e sui servizi offerti da GEA.

L’approccio innovativo e pioneristico avviato in questi giorni avrà durata biennale e comprende anche attività di plogging (raccolta rifiuti durante il jogging o le passeggiate), come quello svolto in Largo Cervignano questa settimana o azioni informative attraverso il gazebo, che sarà attivo il 24 febbraio dalle 11 alle 14.30 in via Pontina. In futuro le attività si arricchiranno di ulteriori contenuti pratici legati alla raccolta rifiuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ragazzi puliscono i quartieri delle case popolari dai rifiuti

PordenoneToday è in caricamento