rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
innovazione / Prata di Pordenone

A Prata un parco fotovoltaico da 2.500 metri quadri e mille pannelli

Installato sul tetto del mobilificio Santalucia

Mille pannelli fotovoltaici, senza occupare un metro quadrato di terreno. Il mobilificio Santalucia di Prata di Pordenone ha inaugurato il nuovo impianto green per produrre energia elettrica. 
Installato da Sorgenia sul tetto di un capannone per una superficie di 2.500 metri quadrati, questo sistema consente di produrre 575 mila kWh all'anno, e di questi il 70% viene consumato direttamente dal mobilificio. 
In questo modo l'azienda risparmierà il 30% sulla bolletta, pari a circa 70 mila euro all'anno. 
L'impatto ambientale si traduce in un taglio delle emissioni di CO2 in atmosfera di oltre 254 mila kg, corrispondenti alla messa a dimora di 4.620 alberi. 

Jacopo Galli, CEO di Santalucia Mobili afferma: "Oggi uno dei doveri dell'impresa è di assumersi anche la responsabilità nella società, di essere un esempio virtuoso per il territorio, attraverso azioni concrete che tutelino l'ambiente, rispettando il futuro delle prossime generazioni. In Sorgenia abbiamo trovato un partner che ci ha affiancato in un passo importante di questo percorso".
Mattia Milanesi, Head of Direct Sales Sorgenia commenta: "Sempre più spesso la transizione energetica passa attraverso le scelte strategiche delle aziende e il loro impegno a proteggere l'ambiente e il futuro delle nuove generazioni. Santalucia Mobili ben rappresenta questa volontà di dar vita ad azioni concrete per offrire un contributo reale al raggiungimento degli obiettivi dell'Agenda 2030".

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Prata un parco fotovoltaico da 2.500 metri quadri e mille pannelli

PordenoneToday è in caricamento