rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Green

Mentre si corre si raccolgono i rifiuti, l'iniziativa di Gea insieme alla scuola Gozzi

L'evento si terrà il 22 aprile con delle attività di “plogging” rivolte ai ragazzi. Il percorso di educazione ambientale sulla biodiversità ha coinvolto 92 studenti

La biodiversità passa dalla formazione come dimostrano le iniziative di Gea insieme ai ragazzi della scuola media Gozzi. L'ente si sta impegnando in maniera attiva in difesa della biodiversità partendo dei giovani grazie a un programma di educazione ambientale e pulizia delle aree pubbliche. Si parla in questo caso di  lezioni pratiche e teoriche che puntano a una maggiore attenzione verso il territorio e l'ecosistema naturale. Tutto ciò in occasione della Giornata della Terra alla quale parteciperanno sia Gea che l'istituto primario. 

Biodiversità 

Si parte da un progetto di educazione ambientale che GEA (Gestioni Ecologiche e Ambientali) realizza da tempo nelle scuole e che da un paio di anni promuove la tutela della biodiversità. In questo caso c'è stata ampia adesione dell'Istituto Comprensivo Pordenone Sud con un progetto, intitolato "Le api, l'uomo e l'ambiente". Un lavoro che ha coinvolto 92 studenti distribuiti in cinque classi della Scuola Primaria Gaspare Gozzi e che ha consentito di approfondire temi di stretta rilevanza sociale. 

Le classi hanno avuto così l'opportunità di visitare un apiario, in collaborazione con l'associazione Apicoltori F.V.G. Aps, consentendo agli studenti di osservare da vicino il mondo delle api e di degustare mieli, valorizzando i sensi e ampliando la conoscenza sulle diverse caratteristiche di questo prezioso prodotto naturale.

L'educazione alla sostenibilità è possibile con lezioni teoriche e attività ludiche come "Acchiappapolline", un gioco che ha stimolato la comprensione e l'assimilazione dei concetti relativi alla vita delle api.  "La nostra missione è anche quella di educare e ispirare, affinché ogni piccolo gesto possa contribuire a un grande cambiamento verso un futuro più sostenibile. Il progetto di educazione ambientale dedicato alla biodiversità e alle api, che ha trovato l’adesione della Scuola Gozzi, va proprio in questo senso”, ha affermato Gianfranco Marino, Presidente del CdA di GEA. Il 22 aprile, in concomitanza con la Giornata della Terra, sarà inaugurato presso la scuola un murale dedicato alle api, opera dell'artista Maddalena Grava.        

Plogging

Un'altra iniziativa interessante è il plogging, pratica  nata in Svezia che prevede la raccolta dei rifiuti mentre si fa jogging e che GEA promuove con crescente frequenza tra le scuole. I ragazzi il 22 alle 14 si occuperanno dell’attività di pulizia del quartiere, promossa per l’occasione dai volontari che da tempo offrono il loro prezioso supporto alla tutela dell’ambiente

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mentre si corre si raccolgono i rifiuti, l'iniziativa di Gea insieme alla scuola Gozzi

PordenoneToday è in caricamento