rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Famiglia

Matrimonio civile nel comune di Pordenone: tutto quello che c'è da sapere

Una guida per scoprire procedimenti, documenti e costi per sposarsi civilmente a Pordenone.

Una coppia può decidere di sposarsi in chiesa oppure scegliere il rito civile in comune. Ma come si può fare nel Comune di Pordenone? Andiamo a vedere tutti i dettagli in questa guida. 

Pubblicazioni di matrimonio a Pordenone

La coppia che intende sposarsi, sia con rito civile che religioso, deve fare la domanda per la pubblicazione di matrimonio all'ufficio di Stato Civile, con un anticipo di almeno 60 giorni sulla data prevista per le nozze. Si prende un appuntamento con un funzionario che provvederà alle verifiche e alla produzione dei documenti necessari. 
Una volta fatto questo procedimento, le pubblicazioni vengono esposte e rimangono per otto giorni nell'albo pretorio del Comune di Pordenone. Scaduti questi 8 giorni, ci sono altri tre giorni per eventuali opposizioni e dopo che è passato questo intervallo di tempo viene rilasciato il nulla osta per la celebrazione. 
Un'altra scadenza da ricordare è il termine massimo per sposarsi dopo la pubblicazione: il matrimonio infatti va celebrato entro sei mesi, cioè entro 180 giorni dalla pubblicazione. 

Dove sposarsi e quanto costa 

Gli sposi dovranno anzitutto allegare ai documenti una marca da bollo da 16 euro se sono entrambi residenti nel comune di Pordenone, se non sono entrambi residenti bisognerà applicare due marche da bollo, sempre da 16 euro. Il Comune mette a disposizione alcuni luoghi della città per la celebrazione. Andiamo a vedere quali sono le tariffe per il matrimonio:

  • Sala Rossa: in orario di lavoro gratis, fuori orario 118 euro (per non residenti 76 euro - 190 euro)
  • Loggia Municipale: in orario di lavoro 91 euro, fuori orario 180 euro (per non residenti 163 euro - 252 euro)
  • Villa San Valentino: in orario di lavoro 187 euro, fuori orario 310 euro (per non residenti 260 euro - 382 euro)
  • Bastia di Torre: in orario di lavoro 187 euro, fuori orario 310 euro (per non residenti 260 euro - 382 euro)
  • Ex Convento di S. Francesco: in orario di lavoro 182 euro, fuori orario 318 (per non residenti 254 euro - 390 euro)

Se invece decidete di sposarvi di domenica la tariffa è unificata per tutte le sedi ed è di 600 euro per i residenti a Pordenone e di 700 euro per non residenti.

L'ufficio competente è lo Stato Civile, che si trova in piazzetta Calderari 3 a Pordenone. Per ulteriori informazioni o prenotare un appuntamento si può consultare la pagina dedicata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matrimonio civile nel comune di Pordenone: tutto quello che c'è da sapere

PordenoneToday è in caricamento