rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Tasse

Informazioni su servizi e agevolazioni del Comune di Pordenone per particolari categorie sociali

Le ultime iniziative del comune di Pordenone per quanto riguarda le agevolazioni offerte al cittadino

Il comune di Pordenone ha da sempre puntato sul sostegno di alcune categorie sociali istituendo progetti e fornendo servizi, contributi e agevolazioni per i cittadini. Ogni famiglia, a patto di possedere i requisiti necessari per ottenere ogni singola sovvenzione, può visitare il sito ufficiale dell’amministrazione per scoprire le ultime iniziative realizzate nel corso degli ultimi mesi. 

Dote famiglia

I ragazzi, ad esempio, possono ricevere un contributo denominato Dote famiglia, creato per le famiglie che sono residenti in Friuli Venezia Giulia. Questo piano ha lo scopo di agevolare l’iscrizione o l’accesso a particolare servizi di educazione favorendo una maggiore armonia tra la sfera familiare e la lavorativa dei genitori. Nel dettaglio sono dei fondi che vengono elargiti alle famiglie con figli fino a 18 anni per  centri estivi, servizi di baby sitting e altre iniziate durante l’anno dalle ripetizioni, le attività di doposcuola e sportive, fino ai percorsi di educazione artistica e musicale e i corsi di lingue.

Nidi e centri infanzia

Per chi ha figli più piccoli si possono richiedere dei sostegni economici per ridurre i costi delle rette di nidi, servizi educativi domiciliari, spazi gioco e centri per bambini. Un supporto che nasce grazie al Fondo sociale europeo Plus della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia per famiglie svantaggiate. 

Bando "affitti onerosi"

Il comune ha inoltre previsto un contributo per gli affitti onerosi. Una serie di agevolazioni che sono state rivolte a soggetti e famiglie in difficoltà economica. Questo genere di contributi permetterà così di abbassare i costi di una specifica locazione, presentando la domanda per via telematica

Caregiver

Chi si prende cura di un congiunto malato o con disabilità potrà avere diritto a un fondo per il caregiver familiare. Una sovvenzione prevista per una fascia precisa della popolazione con un ISEE di 30 mila euro. Il contributo, di 300 euro al mese, verrà assegnato in base a determinate priorità consultabili sul sito della Regione.

Solidarietà e sostegno alle famiglie

Gli aiuti del comune spaziano dai buoni spesa, gli affitti alle utenze, e in questa sezione le famiglie possono richiedere l’erogazione di questi servizi a patto di  essere residenti a Pordenone e di non aver aver ricevuto altri fondi per la stessa finalità nel mese precedente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Informazioni su servizi e agevolazioni del Comune di Pordenone per particolari categorie sociali

PordenoneToday è in caricamento