rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Tasse

Spese veterinarie: come detrarle dalle tasse

Come accedere alle detrazioni fiscali con i nuovi limiti di spesa previsti per legge

Per i nostri amici a quattro zampe si possono ottenere delle detrazioni fiscali grazie al modello 730. Servendosi del documento per la dichiarazione dei redditi si possono infatti ricevere dei benefici con i nuovi limiti di spesa previsti per legge. L’anno scorso il tetto massimo per la detrazione era di 500 euro, ma rispetto al 2021 il limite di spesa è ulteriormente cresciuto fino 550 euro. Per tutto il resto, invece, si procederà con le stesse limitazioni a cominciare dalla detrazione del 19% fino alla franchigia che è rimasta sempre di 129,11 euro.

Esempio

Solo se si supera quella cifra annua (senza però sforare i 550 euro) si può avere diritto a una riduzione, e lo stesso si può dire dello sconto che non può eccedere gli 80 euro anche se si hanno più animali domestici. Una volta accertato di aver raggiunto il limite di spesa, si va dunque a sottrarre la franchigia di 129,11 euro (circa 420 euro) e si divide per il 19% ottenendo così l’importo che verrà infine detratto (circa 79 euro).  

Ma quali sono i costi che si possono usare per la detrazione?

Per usufruire di questi sconti il cittadino può inserire nella propria dichiarazione dei redditi:

  • le prestazioni professionali del veterinario;
  • L'acquisto di medicinali prescritti dal veterinario;
  • Le analisi di laboratorio e interventi presso le cliniche veterinarie.

Tutto questo a patto che siano animali detenuti legalmente per la compagnia o per per la pratica sportiva. Tutti gli altri (esempio gli animali da allevamento) non rientrano nella categoria prevista per le detrazioni.  

Per questo vanno conservati tutti i documenti prima di procedere alla compilazione del modello 730, dalle fatture del medico veterinario, gli scontrini dei medicinali, e l’autocertificazione che l’animale è legalmente detenuto a scopo di compagnia o per la pratica sportiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spese veterinarie: come detrarle dalle tasse

PordenoneToday è in caricamento