rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Viabilità

Bollo auto: sconti e nuove modalità di pagamento

Come pagare il bollo auto in Friuli Venezia Giulia dal nuovo sistema di pagamento alle varie esenzioni

La tassa automobilistica, meglio conosciuta come il bollo auto, viene gestita direttamente dalle regioni competenti, con l’eccezione in questo caso del  Friuli Venezia Giulia e della Sardegna che è invece di responsabilità dell’Agenzia delle Entrate. In questi ultimi anni sono state aggiunte varie novità come il sistema pagoPA, al quale possono aderire tutti i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP). 

Lo scopo è semplice: permettere i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in una modalità condivisa dai PSP e dagli utenti. 

Come funziona

Grazie a questo modello standardizzato i versamenti si possono effettuare direttamente sul sito (ad esempio quello del bollo ACI) oppure attraverso altri canali, che possono essere fisici (sportelli bancari, i punti vendita Lottomatica, Mooney, poste italiane, o altre agenzie autorizzate come Isaco, PTAvant, Stanet, Agenzia Italia Net Service) e digitali come gli home banking e i servizi online come l’app IO o Satispay.

Agevolazioni

L’agenzia delle entrate prevede alcune agevolazioni per alcune tipologie di vetture. Si possono infatti richiedere delle riduzioni del costo del bollo in questi casi:

  • se si è in possesso di auto storiche ultratrentennali si ha diritto all’esenzione ma solo per i veicoli non circolanti. Altrimenti si procederà a una tassa di circolazione forfettaria 
  • se si è in possesso di auto destinate a disabili (in questo caso si avrà l’esenzione dal pagamento con limitazione di cilindrata fino a 2000 cc per i veicoli a benzina e fino a 2800 cc per i veicoli diesel.)
  • se si è in possesso di veicoli elettrici o alimentati esclusivamente a GPL o metano si avrà l’esenzione del bollo auto per 5 anni
  • se si è in possesso di autoveicoli e i motoveicoli  tra i 20 e i 29 anni (la riduzione sarà del 50%)

Info utili

Per calcolare l’importo del bollo auto l’ACI offre un servizio dedicato in modo da conoscere indicativamente il costo della tassa automobilistica. L’imposta va pagata entro l’ultimo giorno del mese successivo alla scadenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollo auto: sconti e nuove modalità di pagamento

PordenoneToday è in caricamento