rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
PordenoneToday Comina alta

Luciano Forte è il nuovo presidente della Fondazione Osf

Ha incontrato i dipendenti della Fondazione Osf e ha presentato il Programma quinquennale di lavoro del nuovo Cda

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PordenoneToday

Giornate importanti per la Fondazione Opera Sacra Famiglia che dopo le dimissioni di Gianmarco Zanchetta, ha avviato un processo di riorganizzazione interna culminato con il rinnovo del CDA e la nomina a presidente di Luciano Forte. Il neo presidente ha come prima iniziativa, incontrato tutto il personale della Fondazione, facendo il punto sulla situazione finanziaria attuale e illustrando il suo programma quinquennale. Un programma che conferma la linea d’indirizzo tracciata dal predecessore Zanchetta e che si basa sull’equilibrio di bilancio, la trasparenza gestionale e una costante crescita qualitativa dell’offerta formativa.

È stato trattato anche l’argomento “Casa della Fanciulla”, l’edificio di via Poffabro di proprietà della Fondazione OSF, con presentazione delle alternative possibili sul suo futuro utilizzo.
«Un aspetto importante è l’apertura della nostra struttura verso l’esterno, in particolare mi riferisco a organizzazioni e cittadini del nostro territorio, perché - ha sottolineato Forte – riteniamo che la Città di Pordenone debba riappropriarsi del Villaggio del Fanciullo, in quanto questo spazio è, da sempre, patrimonio dei pordenonesi».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luciano Forte è il nuovo presidente della Fondazione Osf

PordenoneToday è in caricamento