rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Le reazioni / Centro Storico / Largo San Giovanni

Aggressione in edicola, Salvador: «Città poco presidiata, rafforzare i controlli nelle ore serali»

Le parole del consigliere comunale de La Civica dopo i fatti avvenuti nella giornata di giovedì a largo San Giovanni.

Anche la politica esprime massima solidarietà all’imprenditrice Patrizia Carniel, e al marito Stefano Marini, per l'aggressione subita nella giornata di giovedì 2 novembre a largo San San Giovanni.  «Certamente non saremo qui a lucrare politicamente sull’accaduto ma è sotto gli occhi di tutti che questo episodio di violenza è l’ultimo di una serie molto lunga, soprattutto nella zona di Via Mazzini e il Bronx», afferma il consigliere comunale de La Civica Marco Salvador. «Siamo certamente da molti anni una delle città più sicure d’Italia ma bisogna dirsi la verità: molte persone, donne in particolare, in certe zone delle città hanno paura di camminare quando cala il buio serale. La politica è inutile che si riempia la bocca di sicurezza e di propaganda di quanto viene sulla carta fatto, la realtà è che di sera a Pordenone è sostanzialmente poco presidiata».

Donna aggredita in un'edicola, parla il marito: «Una brutta scossa quanto è accaduto»
 

Secondo l'esponente de La Civica «risultano del tutto vacui gli annunci che l’amministrazione fa rispetto alla polizia municipale a cavallo, che dovremmo pagare profumatamente, per sorvegliare boschi e aree verdi, idea che definire bizzarra è un eufemismo; oppure i fantomatici steward che passeggiano di giorno quando in realtà di notte sarebbero molto più utili come da anni sosteniamo; o la manfrina delle telecamere che da anni non funzionano».

Per Salvador è dunque necessario rafforzare i controlli nelle ore serali.  Non bastano una sola pattuglia dal lunedì al giovedì e due al venerdì e sabato occupate per lo più su attività contingenti o per incidenti; serve una pattuglia dedicata al presidio fisico costante soprattutto di alcune aree come bronx, viale mazzini, piazza costantini, piazza risorgimento, san giorgio, parcheggio Marcolin. Inoltre - conclude - è davvero arrivato il momento di utilizzare le figure degli steward in modo più concreto nelle ore serali e non di giorno quando onestamente tutti si domandano l’utilità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione in edicola, Salvador: «Città poco presidiata, rafforzare i controlli nelle ore serali»

PordenoneToday è in caricamento