rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Politica

Arpa, Scoccimarro detta i tempi: «Entro il 2024 la nuova sede a Pordenone»

L'assessore alla Difesa dell'Ambiente: «In Regione previsti 24 milioni di euro per le spese di funzionamento e le attività istituzionali»

In base al Piano di adeguamento del patrimonio edilizio - revisione 2023 l'anno prossimo Arpa prevede di terminare i lavori per la realizzazione della nuova sede di Pordenone. Lo ha affermatol 'assessore regionale alla Difesa dell'Ambiente Fabio Scoccimarro. L'Agenzia regionale per la protezione ambientale rientra tra le «priorità strategiche di intervento della governance ambientale regionale incentrata sulla realizzazione di un modello di crescita sostenibile da attuare attraverso strategie che guardano alla risoluzione 'Trasformare il nostro mondo: l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile' adottata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite». 

Gli obiettivi della Giunta sono stati prefissati dopo l'approvazione delle Linee di indirizzo per la programmazione 2024-2026 dell'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente del Friuli Venezia Giulia. 
«Nel corso della riunione del Comitato di indirizzo e verifica di Arpa del 7 dicembre 2023 - rende noto l'assessore - è stato illustrato il Progetto di programma 2024-2026, presentato nel mese di agosto e integrato in dicembre, nel quale sono descritti l'andamento gestionale dell'Agenzia e la progettualità 2024-2026, nonché è stato rappresentato che la manovra finanziaria regionale per il 2024 prevede uno stanziamento di 24 milioni euro per le spese di funzionamento e le attività istituzionali e un finanziamento di 841.000 euro in conto capitale per l'acquisto di beni specifici di cui al Piano investimenti 2024».

Per quanto concerne l'adeguamento delle sedi di Arpa alle norme per la costruzione in zona sismica, Scoccimarro ricorda che «con la legge di Stabilità 2021 e con la legge di assestamento del bilancio 2021, sono stati previsti stanziamenti per un totale di 12 milioni e 300 mila euro». Tutto ciò consentirà di completare una di lavori già programmati in passato, dalla sede dell'Arpa di Pordenone, le attività per l'attuazione del protocollo d'intesa stipulato con la società Udine Gorizia Fiere S.p.a. per l'insediamento nel comprensorio della Fiera di Udine, agli interventi che interessano la sede di Trieste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arpa, Scoccimarro detta i tempi: «Entro il 2024 la nuova sede a Pordenone»

PordenoneToday è in caricamento