rotate-mobile
Politica

Cotonificio Amman, progetto in stallo: «Persa una grande occasione»

Pirotta (Pd): «L’area è stata messa in vendita per 1 milione di euro e l’amministrazione non ha ritenuto opportuno acquistarla»

«La grande occasione persa di Pordenone, torna puntualmente alle cronache per il suo stallo. Cosa, purtroppo, in parte prevedibile quando si sceglie di delegare totalmente al privato un’area che poteva e doveva essere strategica per la città». Ad affermarlo è Irene Pirotta del Partito democratico. La consigliera comunale è intervenuta dopo che i lavori all'ex cotonificio Amman, edificio ormai abbandonato da decenni, si trovano in una fase di stallo. 

«Sull’importanza strategica - prosegue Pirotta - non lo dico io, ma le linee programmatiche del sindaco per il mandato 2021-2026, e più precisamente alle pagine 20, 21 e 22 . Qui troviamo i richiami all’ex-cotonificio Amman all’interno della visione su “Pordenone Blu e difesa del suolo”. L’ex-Amman è/era un punto rilevante per la progettazione del water front sulle rive del Noncello, così come è/era strategico per sviluppare la cerniera tra il quartiere di Borgomeduna e il centro, permettendo lo sviluppo del polo universitario che, però, oggi, sappiamo essere dato al Bronx (o nuovo Gino Valle center)».

In verità qualcosa si era mosso visto che nel mese di ottobre del 2023 c'era stata una vasta operazione di pulizia dell'area. Eppure tutto è al momento bloccato nonostante gli interventi avviati in passato.

«Ricordiamolo ai cittadini che l’area dell’ex-Amman è stata messa in vendita per 1 milione di euro e l’amministrazione non ha ritenuto opportuno acquistarla. Eppure questa è un’amministrazione capace di intercettare milioni di finanziamenti come ha dato prova con la ex-fiera (10 milioni di PNRR+ 12 da trasferimento Stato e regione) e  il bronx (11 milioni per riqualificare 5.000 mq)», rimarca Pirotta.

Secondo la consigliera «avere l’area avrebbe reso più semplice l'interlocuzione con diversi soggetti per elaborare una strategia, un progetto in partenariato pubblico privato e magari mettere i ferri in acqua per il master-plan . Master Plan che non si vuole fare per il polo universitario al Bronx ma che, è scritto nero su bianco nel programma del sindaco, dovrebbe essere predisposto sull’ex-Amman».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cotonificio Amman, progetto in stallo: «Persa una grande occasione»

PordenoneToday è in caricamento