rotate-mobile
politica

Elezioni comunali insieme alle europee: le date e i municipi al voto

La proposta della Regione per unificare le consultazioni

Sono 113  su 2015 i comuni in Friuli Venezia Giulia chiamati alle urne nel 2024 per eleggere il sindaco. Si parla di circa 300 mila residenti. E la Regione, in attesa di conoscere la data per l'apertura delle urne per le europee, chiede di poter accorpare le due tornate elettorali in un'unica data. Che probabilmente sarà sabato 8 e domenica 9 giugno prossimi. 

È stato proprio l'assessore alle Autonomie locali Pierpaolo Roberti a confermare questa intenzione dell'amministrazione Fedriga: «Un election day sarebbe decisamente la cosa migliore. Le amministrative erano pensate per la fine di maggio, mentre le europee cadono nel secondo week end di giugno. Le date sono molto ravvicinate e non avrebbe senso sdoppiare l’appuntamento con ben 113 municipi che vanno al voto. Questo è l’orientamento, ma per decidere dobbiamo avere la conferma definitiva di come si voterà per le europee».

Le date

L'Europa ha indicato i giorni che vanno dal 6 al 9 giugno per le elezioni. Queste significherebbe che si potrebbe votare su due giorni escludendo il lunedì perché andrebbe oltre l'orizzonte temporale previsto. Mentre le norme regionali stabiliscono che le comunali possano tenersi in una domenica tra 15 aprile e 15 giugno. Per cui non è impossibile mettere le due elezioni nelle stesse date ottenendo un'inedita situazione di votare alle comunali di sabato e domenica.

I comuni al voto in provincia di Pordenone

Sono 15 i comuni che andranno al voto in provincia 

  • Arba
  • Budoia
  • Chions
  • Cordovado 
  • Fanna
  • Frisanco
  • Meduno
  • Morsano al Tagliamento 
  • Pasiano di Pordenone 
  • Porcia
  • Roveredo in piano 
  • San Martino al Tagliamento 
  • Sesto al Reghena 
  • Tramonti di sopra
  • Tramonti di sotto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali insieme alle europee: le date e i municipi al voto

PordenoneToday è in caricamento