rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
polo young / Centro Storico

Taglio dei tigli all'ex fiera, presentata interrogazione alla Commissione UE

Azione dell'europarlamentare Sabrina Pignedoli

Il caso del taglio di 53 tigli risalenti agli anni '30 per l'ampliamento dell'ex fiera è arrivato in Europa. Il Movimento 5 Stelle con l'eurodeputata Sabrina Pignedoli, ha presentato un’interrogazione alla Commissione Europea sul progetto Polo Young nell’ex Fiera di Pordenone con l’appoggio, secondo quanto dichiarano i pentastellati, di diversi europarlamentari, anche non italiani, di diversi schieramenti.

«Ho presentato un’interrogazione alla Commissione Europea - ha commentato PIgnedoli - sullo scriteriato progetto Polo Young nell’ex Fiera di Pordenone. Lì non c’è niente da riqualificare, si verserà nuovo cemento e verranno abbattuti 53 tigli secolari sani. Questo è uno schiaffo all’ambiente e al buonsenso, oltre che una presa in giro dei cittadini pordenonesi. Questo scempio verrà compiuto in gran parte con i fondi europei del PNRR. Visto che per il governo e per la Regione Friuli-Venezia va tutto bene, l’unica cosa che ci resta da fare è chiedere l’intervento di Bruxelles. Gli alberi vanno salvati e questo progetto va cambiato. Continuo a essere al fianco dei consiglieri del Movimento 5 Stelle, Mara Turani e Giulia Rosaria Capozzi, e di tutti i cittadini che si stanno battendo con lo stesso obiettivo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglio dei tigli all'ex fiera, presentata interrogazione alla Commissione UE

PordenoneToday è in caricamento