rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
L'analisi del voto

Fratelli d'Italia primo partito a Pordenone, crolla la Lega

Il partito di Giorgia Meloni negli ultimi cinque anni è passato dal 10,34 al 36,82%. Perde due punti percentuali anche il Partito democratico.

Fratelli d'Italia rappresenta la prima forza politica nella città di Pordenone. Un dato che rispecchia quanto è avvenuto a livello regionale dopo gli ultimi numeri emersi durante le elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo. 

Il dato a Pordenone

Il partito di Giorgia Meloni, al termine dello spoglio delle 51 sezioni a Pordenone, si è aggiudicato il 36,82% con 7.344 voti. Il 26 maggio 2019, data delle ultime elezioni europee, faceva segnare il 10,34% con 2.364 preferenze. Dall'ultima tornata elettorale si è visto un crollo della Lega di Matteo Salvini. Cinque anni fa era il primo partito con il 34,04% (7.780 voti). Ora si attesta al 7,10% (1.417 preferenze). Alleanza Verdi e Sinistra riesce a superare Forza Italia aggiudicandosi il 6,34% dei voti (1.264).

Perdono quota sia il Partito democratico che Forza Italia. Nel primo caso è passato dal 27,85% nel 2019 al 25,36% nell'ultimo scrutinio. Il gruppo di Antonio Tajani e Maurizio Lupi è al 6% dopo il 7,66%  di cinque anni fa. Stesso discorso per il Movimento cinque stelle, passato dal 9,20% al 5,22%.

La stessa tendenza si è vista anche a livello provinciale nelle 319 sezioni scrutinate. La Lega perde il primato delle scorse europee ed è il terzo partito nel Pordenonese con il 12,16% (14.904). Nel 2019 per poco non sfiorava il 50% (45,83%, 66.313 voti). L'exploit di Fratelli d'Italia è ancora più marcato nella Destra Tagliamento con il 41,66% e 51.073 preferenze. Cinque anni fa era al 9,29%.  

Il Partito democratico resta il secondo partito con il 19,42% (23.816) e cinquemila voti in meno rispetto al 2019 quando ha ottenuto il 20,62% (29.841). I pentastellati dall'8,48% (12.270 voti) sono passati al 4,58% nel Pordenonese, perdendo più di 6.500 preferenze. Stabile Forza Italia con il 6,86%. Alleanza Verdi Sinistra supera il 4% (4,92%).

Il dato in Friuli Venezia Giulia

A livello regionale Fratelli d'Italia si attesta al 34% con 164.336 voti, seguito dal Pd con il 20,97% (101.388) e la Lega con il 14,93% (72.156 preferenze). Forza Italia è sotto il 10% fermandosi al 7,06% (34.130). Alleanza Verdi Sinistra, grazie al 6,10% conquistato alle urne, compie il sorpasso sul Movimento 5 stelle che non va oltre il 5% (5,42%).

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d'Italia primo partito a Pordenone, crolla la Lega

PordenoneToday è in caricamento