rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
sanità pubblica / Azzano Decimo

Azzano Decimo, "l'ambulatorio odontoiatrico pubblico verrà chiuso"

L'attacco del consigliere regionale ed ex sindaco Marco Putto

L'ambulatorio odontoiatrico pubblico di Azzano Decimo chiuderà. La decisione, secondo quanto riporta l'ex sindaco e consigliere regionale Marco Putto è già stata presa dalla Regione e dall'Azienda sanitaria. 
«Ho chiesto perciò di garantire - ha sottolineato Putto - almeno per gli utenti della Casa di Riposo e della Rsa, le prestazioni dentistiche nelle loro sedi in modo che i pazienti non debbano spostarsi altrove per le cure. L’Assessore ha accolto questa mia proposta e per questo suo impegno assunto mi ritengo soddisfatto, mentre lo sono meno per l’ennesimo impoverimento del Distretto azzanese».

«A parte neurologia, unico ambulatorio in fase di riorganizzazione per la riapertura, permangono le sospensioni di dermatologia e oculistica, due servizi non più attivi per mancanza di medici. L’auspicio è che rafforzando la sanità pubblica si possano trovare i professionisti che permettano di presidiare i territori. Ancora una volta - conclude il consigliere regionale de La Civiva Fvg - siamo di fronte a cambiamenti dei quali si viene a conoscenza grazie alle "voci di corridoio”, poi purtroppo confermate, in quanto né l’Amministrazione regionale né l’Azienda Sanitaria comunicano con tempestività ed efficacia all’utenza: il risultato è che ai pazienti non viene permesso di conoscere il futuro che li attende, allontanandoli dall’idea di servizio sanitario pubblico».

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azzano Decimo, "l'ambulatorio odontoiatrico pubblico verrà chiuso"

PordenoneToday è in caricamento