rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
sanità

I medici rinviano la pensione, "salvi" 8.500 pazienti

Sfruttando il decreto Milleproroghe lavoreranno per altri due anni e potranno essere affiancati da specializzandi

Il decreto Milleproroghe consente ai medici di medicina generale di andare in pensione a 72 anni, prolungando così di due anni la carriera lavorativa. 
I medici di base nel Friuli occidentale sono complessivamente 183 e nove di questi sono giunti all'età della quiescenza. Interpellati dall'ordine dei medici, non tutti però andranno in pensione subito. 
Come riporta il Messaggero Veneto cinque di questi - sfruttando la possibilità di un affiancamento da parte di un dottore specializzando - hanno deciso di proseguire l'attività lavorativa, spostando per 8.500 pazienti il problema di dover trovare un nuovo medico. Almeno per due anni. 
Dovranno invece cercare un altro professionista i circa 6 mila pazienti seguiti dai quattro professionisti che stanno per lasciare l'attività. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I medici rinviano la pensione, "salvi" 8.500 pazienti

PordenoneToday è in caricamento