rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Salute

Dalla Regione 1,6 milioni contro la fuga dei pazienti in Veneto

Fondi a tre enti privati per risonanze magnetiche e interventi alla cataratta

Per cercare di frenare l'esodo dei pazienti verso le strutture mediche del Veneto, l'Asfo (Azienda sanitaria del Friuli occidentale) corre ai ripari. 

Così sono stati erogati 1,6 milioni di euro a tre centri privati, Esperia, Sanisystem e Diagnostica 53 per eseguire prestazioni come risonanze magnetiche e interventi di cataratta. 

Nello specifico a Esperia sono stati assegnati 550 mila euro per 750 risonanze e 250 interventi agli occhi, a Sanisystem 480 mila euro per 520 risonanze e 250 interventi, a Diagnostica 53 581 mila euro per mille risonanze e 256 interventi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Regione 1,6 milioni contro la fuga dei pazienti in Veneto

PordenoneToday è in caricamento