rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
IL CASO

Andrea Maggi, il sostegno del professore de Il Collegio alla campionessa tricolore di salto triplo senza cittadinanza

Il professore su Facebook dice la sua sulla vicenda: «Insegno tutti i giorni l’educazione civica ai miei studenti. Oggi cosa gli racconto?»

È nata a Pordenone e ha 17 anni, ha vinto i campionati italiani nel salto triplo raggiungendo i 12,88 metri, ma non può andare agli Europei under 20, in programma dal 7 al 10 agosto a Gerusalemme, indossando la maglia azzurra perché non ha la cittadinanza.

C'è chi definisce la storia di Baofa Mifri Veso incredibile, ma è un caso sempre più frequente. Nel 2022 aveva già rifiutato di gareggiare per il Congo, paese d'origine, dove però non ha mai messo piede, perchè vuole gareggiare per l'Italia.

Baofa Mifri è diventata campionessa italiana vincendo nei campionati Individuali Indoor Juniores e Promesse, andati in scena il 4 e 5 febbraio, ad Ancona, senza avere la cittadinanza italiana. Rischia nuovamente di non poter partecipare alla rassegna continentale per cui si è guadagnata un posto sul campo, a causa di problemi burocratici e amministrativi.

A dicembre, quando diventerà maggiorenne, avrà la cittadinanza di diritto, ma il suo desiderio è quello che la situazione si sblocchi prima, in modo di poter gareggiare per il Paese dove ha vissuto da sempre.

Il professor Andrea Maggi, diventato noto con la sua partecipazione a Il Collegio, intanto, attraverso i suoi canali social, negli ultimi giorni, si è unito alle voci in suo sostegno. "La mia concittadina Baofa Mifri, campionessa italiana nel salto triplo, non può partecipare agli Europei con la maglia azzurra. A scuola io insegno tutti i giorni l'educazione civica ai miei studenti. E oggi, che gli racconto?"

Nei commenti sotto il post si è acceso il dibattito tra chi considera giusto l'immediato riconoscimento della cittadinanza e chi, invece, ritiene che si debbano attendere i 18 anni, segno che la vicenda ha contribuito a riportare d'attualità un dibattito sempre vivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea Maggi, il sostegno del professore de Il Collegio alla campionessa tricolore di salto triplo senza cittadinanza

PordenoneToday è in caricamento