rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
L'EVENTO ASTRONOMICO

La cometa di Neanderthal è alla distanza minima dalla Terra: quando e come vederla

Tra l'1 e il 2 febbraio potrebbe essere visibile a occhio nudo

La cometa di Neanderthal in questi giorni ha superato la soglia di luminosità e tra mercoledì 1 e giovedì 2 febbraio dovrebbe raggiungere il punto più vicino alla Terra. Sarà nelle condizioni migliori per essere osservata, per tutta la notte, mentre si trova nei pressi della Stella Polare, dove rimarrà fino a domenica 5 febbraio. 

Si potrà osservare anche ad occhio nudo, anche se gli esperti consigliano di utilizzare un piccolo binocolo, che rende decisamente più facile l'avvistamento. Si spera che il cielo sia sgombro e sono consigliate zone con un basso inquinamento atmosferico per riuscire a osservare la scia verde nel cielo. 

La cometa C/2022 E3 (ZTF) è stata scoperta da ormai un anno ed è stata ribattezzata cometa di Neanderthal perchè la Terra era popolata dagli Homo neanderthalensis all'epoca dell'ultimo passaggio ravvicinato, ormai 52mila anni fa.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cometa di Neanderthal è alla distanza minima dalla Terra: quando e come vederla

PordenoneToday è in caricamento