rotate-mobile
social Erto e Casso

Mauro Corona visita la tomba di Emilio Comici: «Omaggio al più grande»

Il saluto al grande alpinista italiano è stato molto apprezzato sui social

«Omaggio al più grande». Con queste semplici parole Mauro Corona oggi, mercoledì 17 aprile, ha voluto esprimere la sua ammirazione per Emilio Comici, l'alpinista italiano nato a Trieste nel 1901 e morto a Selva di Val Gardena il 19 ottobre 1940.

Emilio Comici fu uno dei più grandi alpinisti italiani e, a cavallo tra gli  anni trenta e quaranta, rispose alle imprese degli alpinisti tedeschi. Sulle Dolomiti e nelle Alpi Giulie aprì più di 200 vie nuove e viene spesso ricordato per aver avuto una concezione estetica dell'arrampicata che concepiva anche come un movimento di armoniosa espressione. 

Mauro Corona, oltre che per i suoi libri, è noto per aver aperto 300 vie sulle Dolomiti Friulane. Tra i commenti al suo post c'è chi esprime il suo apprezzamento e scrive: «Atteggiamento amichevole e rispettoso del grande Mauro ad un amico che non c’è più! Da imitare da tutti noi!»


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mauro Corona visita la tomba di Emilio Comici: «Omaggio al più grande»

PordenoneToday è in caricamento