Magazine
Summer

Estate italiana, i festival da non perdere

L’estate non è solo spiagge, mare e montagne, ma anche eventi musicali sparsi per l’Italia

La penisola italiana si trasforma in un paradiso per gli appassionati di musica durante la stagione estiva del 2024. Mentre le temperature salgono, l'atmosfera si carica di entusiasmo per numerosi festival che si svolgono da nord a sud, attirando folle di spettatori desiderosi di immergersi in un'esperienza indimenticabile.

Ritmi mozzafiato al Sud

Il Mezzogiorno d'Italia si anima con ritmi contagiosi e atmosfere elettrizzanti. La Calabria ospiterà il Be Alternative, un festival unico che porterà alcuni tra i più importanti nomi della musica italiana e internazionale a esibirsi in suggestivi contesti naturali da giugno ad agosto. Quest'anno tra gli artisti di spicco ci saranno Motorpsycho, Kula Shaker, Timber Timbre, Colapesce Dimartino, Marlene Kuntz che suoneranno sulle rive del Lago Cecita in Sila, mentre nomi come Calcutta si esibiranno nel centro storico di Cosenza, in un connubio tra musica e natura.

In Sicilia c'è l'Eolie Music Fest, che ogni anno trasforma le suggestive isole Eolie in un palcoscenico naturale di rara bellezza. Nell'edizione 2024, i concerti si terranno in location mozzafiato, come i crateri vulcanici di Lipari, con artisti di fama internazionale, come Subsonica, Marlene Kuntz, Dj Ralf, Silent Bob & Sick Budd che si esibiranno all'ombra dei famosi Faraglioni delle Eolie, regalando al pubblico un'esperienza musicale unica immersa nella straordinaria cornice paesaggistica dell'arcipelago.

Napoli diventa la capitale del rock e delle contaminazioni musicali durante il Noisy Naples Fest. Nell'edizione 2024 le piazze e i luoghi simbolo del capoluogo campano faranno da cornice a tantissimi generi che spaziano dai classici ritmi partenopei al rap, dal reggae all'elettronica. Artisti di fama internazionale e talenti emergenti della scena locale si alterneranno sui palchi all'aperto, facendo vibrare le strade di Napoli con le loro performance travolgenti. Il Noisy Naples Fest celebra l'anima musicale poliedrica della città, regalando al pubblico un'esperienza unica immersa nella magica atmosfera partenopea.

Melodie musicali al Centro

Nel bel mezzo della penisola non manca sicuramente il divertimento musicale. Dopo 23 edizioni di successo, il Lucca Summer Festival rimane una tappa imprescindibile per i grandi eventi musicali estivi italiani, trasformando le suggestive piazze e strade medievali del centro storico di Lucca in un palcoscenico d'eccezione. L'edizione 2024 presenta un'alternanza di artisti internazionali come Lenny Kravitz, gli Smashing Pumpkins, i Toto e gli Swedish House Mafia, affiancati da big della scena rap e trap italiana come Geolier e Tedua, il tutto immerso nell'atmosfera magica della splendida città toscana.

La capitale del Bel Paese offre svariati spettacoli. Il Rock in Roma offrirà, ad esempio, una vasta gamma di artisti italiani e internazionali su diversi palchi suggestivi, tra cui Gabry Ponte, Tedua, Bruce Dickinson, Salmo & Noyz Narcos, Tommaso Paradiso, Gemitaiz, Babymetal, Geolier, Massimo Pericolo. In particolare, il 20 luglio si svolgerà il Deejay Time con Albertino, Fargetta, Molella e Prezioso.

Per gli amanti della musica celtica e delle atmosfere fiabesche, un appuntamento da non perdere è il Montelago Celtic Festival. Dal 31 luglio al 4 agosto, l'altopiano di Colfiorito a Taverne di Serravalle nelle Marche si trasformerà in una vera e propria immersione nella cultura celtica. Oltre trenta concerti animeranno le giornate, con artisti del calibro dei tedeschi Blind Guardian nell'unica data italiana, il duo svedese Symbio, l'arpista bretone Alan Stivell, gli statunitensi Gangastagrass alla loro prima europea e l'australiano Mark Saul con la sua cornamusa ibridata. Un vero tuffo in un mondo di leggende e musica avvolgente.

Musica sfrenata anche al Nord

Anche il Nord Italia saluta l’estate con eventi di tutto rispetto. A Milano, dopo l’apertura delle danze con i Metallica, prosegue la serie di appuntamenti con I-Days Milano Coca Cola, il festival musicale che dal 29 maggio al 9 luglio fa dell'eclettismo la sua cifra distintiva. Basta citare l’appuntamento, ovviamente sold-out del 9 luglio con i Sum 41 e Avril Lavigne.

In Emilia-Romagna, invece, il Ferrara Summer Festival, giunto alla sua quinta edizione, si conferma un crocevia di generi e generazioni musicali. Ad aprire le danze il fenomeno pop rock Benson Boone con la sua hit "Beautiful Things", mentre a ottobre farà gli straordinari ospitando il tutto esaurito concerto di Luciano Ligabue. Il cartellone spazierà dal tormentone pop di Annalisa al rap di Tony Effe, dalla nostalgia dei Pooh all'hip hop alternativo dei Die Antwoord, passando per Tedua, l'ex leader dei Thegiornalisti Tommaso Paradiso, Coez e Frah Quintale. Un mix di artisti italiani e internazionali pronto ad animare le calde notti estive ferraresi.

Nel Nord-est, lo splendido parco di Villa Ca' Cornaro a Romano d'Ezzelino, in provincia di Vicenza, si prepara ad accogliere una nuova edizione dell'AMA Music Festival, rinomato per la sua fusione di generi che spaziano dal rock al rap, dal pop all'indie, dalla trap al post-punk e all'alternative. Quest'anno il festival si dividerà in sei giornate, tre a luglio e tre ad agosto, con un cartellone ricco di nomi di spicco come The Offspring, Angelina Mango, Paul Kalkbrenner e i Marlene Kuntz, pronti a regalarci un'esplosione di musica nelle calde serate estive tra le mura di questa suggestiva villa veneta.

Che si tratti di musica classica, rock, elettronica o altro ancora, l'estate 2024 italiana si prepara ad offrire un'esperienza indimenticabile per tutti coloro che cercano di immergersi nella magia dei festival. Non resta quindi che cercare gli eventi più vicini a casa propria.

Articolo originale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PordenoneToday è in caricamento