Domenica, 21 Luglio 2024
Sport

Campionati assoluti di atletica: oro nei 100 metri ostacoli per Giada Carmassi, olimpiadi a un passo

La campionessa friulana dell'Esercito e della Friulintagli con il tempo di 12.87 firma la quarta migliore prestazione di sempre a livello italiano

Giada Carmassi concede il bis ai Campionati assoluti in scena a La Spezia. La campionessa friulana dell'Esercito e della Friulintagli Brugnera - è riuscita a conquistare di nuovo il tricolore nei 100 ostacoli firmando il proprio record personale. Lo scordo anno ha tagliato il traguardo con il tempo con 13,18 a Molfetta. Un anno più tardi, dopo l'ottima prestazione agli europei di Roma, l'atleta cresciuta a Magnano in Riviera (Udine) è arrivata prima con 12.87. Quattro centesimi in meno rispetto al risultato di venerdì scorso a Madrid. Una prestazione che alimenta il sogno delle prossime olimpiadi di Parigi 2024. 

Per Giada Carmassi sono giornate da incorniciare visto il percorso di crescita dell'atleta friulana. Con l'ultima  prestazione è diventata la quarta italiana di sempre nei 100 ostacoli, preceduta solo da Luminosa Bogliolo (12.75), Veronica Borsi (12.76) e Marzia Caravelli (12.85). Ciò significa avere una buona posizione nel ranking dato che si trova tra le prime quaranta atlete pronte a partire per i Giochi Olimpici. 

Medaglia d'argento per Elisa Maria Di Lazzaro (con 13.02). Veronica Besana sale sul terzo gradino podio con 13.08. 

PordenoneToday è anche su WhatsApp. Iscriviti al nostro canale

Foto Grana / Fidal 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati assoluti di atletica: oro nei 100 metri ostacoli per Giada Carmassi, olimpiadi a un passo
PordenoneToday è in caricamento